Costruire fiducia e autostima con i mattoncini LEGO® e la metodologia LEGO® Serious Play®


Giorni fa ho intervistato una professionista, Daniela Chiru, che si occupa, tra le tante cose, del metodo LEGO® Serious Play®, aprendo la strada alla conoscenza di una metodologia ancora sconosciuta ai più!

In questo articolo riporto le sue indicazioni su questo metodo affascinante e innovativo, che "si rivolge alle aziende che hanno la necessità di analizzare e comprendere l'identità di un team, inserire nuove persone, quindi allinearle alla cultura aziendale o crearne una nuova, governare processi di cambiamento organizzativo, gestire rischi o superare situazioni di crisi, gestire attività di formazione o di assessment, esplorare e definire il proprio “Personal Branding”, attuare delle strategie o costruire nuovi progetti. Tutto questo, attraverso il gioco...Ma non un gioco qualunque, bensì attraverso un gioco serio, che analizza delle problematiche importanti.

Il metodo è di grande sostegno per le persone. Per chi cerca lavoro o desidera migliorare la propria posizione lavorativa, per chi gestisce cambiamenti importanti nella vita personale o lavorativa, per chi si sente perso e desidera affermare la propria identità, per chi è alla ricerca di risposte impattanti su sé stesso".

In termini puramente tecnici, LEGO® Serious Play® è una tecnica di facilitazione del pensiero, dei processi di comunicazione e decisionali.

È un metodo agile che impiega dalle 4 alle 8 ore per ottenere risultati che normalmente richiedono mesi di lavoro. Il processo ha un suo “cuore” composto da diversi "step" motivazionali. Vediamoli insieme:

a) la sfida: in base agli obiettivi del workshop, si progettano una serie di sfide da concretizzare in costruzioni. Le sfide vengono comunicate ai partecipanti e sono da realizzare in un tempo ben definito.

b) la costruzione: i partecipanti costruiscono risposte alle sfide precedentemente presentate assegnando un significato ai modelli con l'utilizzo delle metafore. Qui ogni mattoncino prende vita, diventa importante: una barca piena di minifigure diventa l’azienda con i suoi collaboratori, una finestra descrive l’apertura mentale o la disponibilità, il cane può rappresentare l’affidabilità o la dedizione.

c) la storia: i partecipanti raccontano la loro storia appoggiandosi al modello costruito. Il facilitatore certificato effettua domande strategiche e guida le riflessioni. Non c'è competizione, nessun modello è il più bello o vince un premio, le persone devono sentirsi a loro agio e dedicarsi al gioco.

d) la riflessione: le domande, le conclusioni e i commenti sono importanti. Si tratta di un momento delicato, le persone si emozionano, identificano l’unione tra i propri valori e i valori aziendali, ascoltano e si ascoltano.



A condurre il tutto, una figura importantissima: il facilitatore! Vediamo insieme il ruolo di questa figura all'interno del metodo LEGO® Serious Play®?

Il facilitatore certificato è essenziale per il successo del workshop: deve stimolare il pensiero strategico e il dialogo tra i partecipanti, deve mirare ad un miglioramento in termini di risultati di business qualora si trattasse di un team della stessa azienda, di un progetto condiviso da aziende o professionisti guidati da un obiettivo comune. Tramite il metodo e sostenuto dalla leggerezza del gioco, il facilitatore sblocca conoscenze ed esperienze in possesso dei partecipanti, va a cercare il valore delle persone aiutandole a rivedere e ricontestualizzare convinzioni limitative. Sta attento che nessuno resti in disparte, però senza interferire sulla costruzione dal punto di vista del significato.

Alla base del metodo c'è lo studio di Frank R. Wilson sul rapporto mano-cervello. Basandosi sulle neuroscienze, i suoi studi dimostrano che le nostre mani ricordano quello che la nostra memoria non è in grado di trattenere. Il cervello riesce a gestire contemporaneamente e in maniera consapevole un certo numero di informazioni. Mentre con l’aiuto di tutti i collegamenti neurali delle mani noi sappiamo molte più cose di quante pensiamo di sapere.


Con i mattoncini, con il gioco si fabbricano idee e soluzioni per problematiche professionali o personali. Da tutto questo nasce l'idea di organizzare il primo workshop LEGO® Serious Play® nella città di Latina!

Costruire fiducia e autostima, si può!

Metodologia LEGO® Serious Play® aspetta solo te!

Tutte le informazioni e il link per l'iscrizione, nella sezione "eventi" del blog!

Oppure, direttamente qui ▶ https://www.paolaciccarelli.com/events/workshop-lego-r-serious-play-r


Paola Ciccarelli

t.me/paolaciccarelliconsulting


#legoseriousplay #workshop #aziende #professionisti #neuroscienze #evento #facilitatore #team #teambuilding


81 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Icon LinkedIn
  • Black Pinterest Icon
telegram-app.png

Copyrights © 2019 Blog personale di Paola Ciccarelli - Tutti i diritti sono riservati.